Vucinic: “Sfruttato bene il ritiro ad Agropoli. Nichols sta meglio e Young ci serviva”

Terminata la sosta per le Qualificazioni al Mondiale in Cina del 2019, la Sidigas Avellino torna sul parquet del PalaDelMauro, per affrontare la Vuelle Pesaro (domenica, ore 17, diretta streaming su Eurosport Player).

Nenad Vucinic ha presentato la sfida valevole per la nona giornata di campionato, nella consueta conferenza stampa prepartita: “Nei primi tre mesi della stagione abbiamo ottenuto risultati solidi, anche se l’ultima settimana prima della sosta non è stata positiva. Avevamo bisogno di questa pausa, l’abbiamo sfruttata per riposarci e ricaricare le energie, anche grazie al ritiro di Agropoli. Siamo pronti per la seconda fase della stagione. Sfortunatamente fino ad ora abbiamo giocato meglio fuori casa, ma stiamo lavorando duro per invertire questa tendenza e offrire ai nostri tifosi le migliori performance possibili”.

Sugli assenti e i recuperati: Campogrande è tornato ad allenarsi e ci aspettiamo che possa essere in campo domenica, mentre sfortunatamente Costello non è ancora pronto. La grande novità è che Demetris Nichols sta bene e si sta allenando con la squadra, se a questo aggiungiamo la firma di Patric Young, che è molto importante per noi, dovremmo evitare di trovarci nelle stesse condizioni di un mese fa, quando avevamo rotazioni ridottissime a causa dei vari infortuni. Young ha fatto una grande carriera in Europa, anche se non ha giocato per molto tempo a causa di un grave infortunio. Ora è in forma, si sta allenando ed è pronto a dare il suo contributo alla squadra“.

Notizie correlate