Avellino Calcio, esonerato Graziani: in arrivo il nuovo allenatore

Con un comunicato emesso dalla società Calcio Avellino, è stato annunciato l’esonero dell’allenatore.

“A seguito delle riunioni intercorse, la Calcio Avellino SSD ha ritenuto opportuno interrompere il rapporto di collaborazione con il tecnico Archimede Graziani ed il suo vice Maurizio Macchioni. La società ringrazia i due professionisti per il lavoro svolto ed augura loro le migliori fortune umane e professionali”.

CONTATTI

Da ieri ci sono stati numerosi contatti con vari allenatori, tra questi pure Antonio Calabro, Walter Novellino, Eziolino Capuano, Nello Di Costanzo e altri ancora. Una specie di selezione attraverso cui valutare il tecnico da scegliere per sostituire Graziani.

Un lungo colloquio è intercorso con Giovanni Bucaro, che è stato allenatore dell’Avellino sette anni fa, come anticipato ieri da Irpiniaoggi (LEGGI QUI)

La notizia è stata riportata questa mattina, con evidenza, anche dal “Corriere dello Sport”.

Bucaro s’incontrerà nella tarda mattinata con la dirigenza del Calcio Avellino per trovare una intesa, soprattutto sui programmi.

La presentazione potrebbe avvenire nel pomeriggio, direttamente allo stadio Partenmio dov’è prevista la ripresa degli allenamenti dopo la vergognosa sconfitta rimediata contro il Trastevere.

COSE BUONE?

Si è dunque rivelato fallimentare il progetto tecnico stilato in estate dal gruppo De Cesare al quale il Sindaco pentastellato Vincenzo Ciampi aveva affidato il compito di fare ripartire il calcio ad Avellino.

Uno dei motivi di vanto nell’elenco delle 36 cose buone fatte dal Movimento Cinque Stelle nei 5 mesi di guida amministrativa in città.

Quella riportata al punto 8 non può essere definita tale. (LEGGI QUI)

Notizie correlate