Babu’: interpretate male le mie parole

Babu’: interpretate male le mie parole
AVELLINO – Chissà se è colpa del suo italiano non perfetto o della “tirata di orecchie” che ha ricevuto da Maglione e Campilongo. Questo non possiamo saperlo. Ma Babu’ fa marcia indietro e ritratta le dichiarazioni, alquanto chiare, rilasciate ieri mattina. “Non ho mai detto – spiega l’attaccante br…

Babu’: interpretate male le mie parole

AVELLINO – Chissà se è colpa del suo italiano non perfetto o della “tirata di orecchie” che ha ricevuto da Maglione e Campilongo. Questo non possiamo saperlo. Ma Babu’ fa marcia indietro e ritratta le dichiarazioni, alquanto chiare, rilasciate ieri mattina. “Non ho mai detto – spiega l’attaccante brasiliano – che i miei compagni, l’allenatore e la società sono limitati. Intendevo dire che molti dei limiti che ci sono, e dei problemi esistenti, derivano da alcune carenze strutturali. Dalla mancanza di una palestra a quella di un campo. In questo senso siamo limitati. Anche se comunque queste cose non devono rappresentare un alibi per noi. Ribadisco invece che la nostra classifica è molto complicata, ma che abbiamo il dovere morale di crederci fino alla fine”. Smentirà anche questa volta?

Notizie correlate