Bari, festa per la A rinviata

Bari, festa per la A rinviata
Il Bari rinvia l’appuntamento con la promozione in serie A. Con l’Empoli solo uno 0-0 casalingo nel posticipo della 38/a giornata. I pugliesi reclamano per un gol annullato a Barreto per fuorigioco nel primo tempo, e per un rigore negato a Lanzafame nel secondo tempo. Ma il risultato non si e’ sbloc…

Bari, festa per la A rinviata

Il Bari rinvia l’appuntamento con la promozione in serie A. Con l’Empoli solo uno 0-0 casalingo nel posticipo della 38/a giornata. I pugliesi reclamano per un gol annullato a Barreto per fuorigioco nel primo tempo, e per un rigore negato a Lanzafame nel secondo tempo. Ma il risultato non si e’ sbloccato. Il Bari sale a 73 punti in classifica, 11 in piu’ della terza classificata, il Livorno, a quattro giornate dal termine. Bari (4-4-2): Gillet; Masiello, Ranocchia, Stellini, Bonomi (1′ st Galasso); Kamata, Donda, Gazzi, Guberti (33′ st Lanzafame); Kutuzov (40′ st De Vezze), Barreto. A disp. Santoni, Bianco, Colombo, Caputi. All. Conte. Empoli (4-1-3-2): Bassi; Vinci, Angella, Sabato, Marzoratti; Musacci (31′ st Vannucchi); Buscè, Moro, Valdifiori (46′ st Lodi); Tosti, Flachi (28′ st Pasquato). A disp. Dossena, Moro, Tosto, Corvia. All. Baldini. Arbitro: Brighi. Note: ammoniti Barreto, Moro, Tosti, Flachi, Vinci.

Notizie correlate