Cissé, segnale all’Avellino: il guineano non è partito per il ritiro con il Benevento

Il Benevento è partito stamane per il ritiro di Sestola, ma la notizia più importante – almeno per i tifosi dell’Avellino – è che all’appello mancava Karamoko Cissé. L’attaccante guineano, obiettivo di mercato biancoverde, sarebbe dovuto tornare ieri dalle vacanze e oggi non si è presentato alla partenza per l’Emilia Romagna.

Possibile, a questo punto, che il calciatore non si metterà a disposizione di Marco Baroni aspettando la cessione. Come confermato nei giorni scorsi dal direttore sportivo Salvatore Di Somma, l’Avellino ha la priorità sull’attaccante rispetto agli altri club. Cissè si appresta a salutare il giallorosso, dunque, e l’Avellino lo aspetta con un corposo triennale.

Notizie correlate