Graziani: “In panchina non ho calciatori che mi alzano il livello di qualità”

Graziani allenatore Avellino

Archimede Graziani prova a giustificarsi nel post gara di Aprilia. Dopo l’ennesimo ko esterno con una squadra che nei primi 45 minuti ha concesso il fianco ai laziali: “Nel secondo tempo con nuove situazioni abbiamo provato a ribaltarla. Purtroppo siamo andati sotto per due errori individuali. Sappiamo di aver fatto un’altra porestiazione dove il risultato è negativo”.

Mentana fuori: “Io penso che se avete fatto due conti, con Luigi i fuoriquota sarebbero stati cinque. Forse gli under non sono cresciuti ancora quanto io mi aspettavo. Speriamo che con l’esperienza le qualità vengano fuori”.

L’analisi prosegue ancora: “In questo momento non abbiamo troppe alternative. A dicembre ci metteranno a disposizione altri giocatori. Adesso, non posso cambiare tanto. Fuori non ho uomini che possono alzarmi il livello della qualità”.

Notizie correlate