Morero preoccupa Graziani, ma i rinforzi latitano

Morero continua ad accusare problemi alla schiena. Una brutta grana per il tecnico Graziani, considerando che l’argentino è un elemento fondamentale per la retroguardia irpina tra le più perforare del girone.

Dondoni non è al top e il russo Mikhailovsky non da grosse garanzie, bisognerebbe intervenire subito sul mercato.

Anche perchè domenica a Montrerosi in panchina c’era il giovanissimo Saporito. Scelta che dimostra, come il baby Urbanski dall’allenatore di Carrara sia stato bocciato.

In stand by la trattativa per portare Capitanio ex Teramo e Ravenna in Irpinia. Il classe 1993  vanta 111 presenze tra i professionisti ed è pronto da tempo ad accettare le avances del sodalizio biancoverde.

Ma il nero su bianco, tarda ad arrivare e non è nemmeno detto che ci sarà.

Notizie correlate