Sonetti avverte: attenti ai lupi

Sonetti avverte: attenti ai lupi
BRESCIA – Sarà per la sua esperienza, sarà per l’affetto che lo lega ad Avellino, certo è che Nedo Sonetti invita tutti ad essere cauti. L’Avellino non arriverà depresso e arreso al Rigamonti. “Mi sembra una squadra in salute – sottolinea il tecnico – sia dal punto di vista mentale che fisico. I pla…

Sonetti avverte: attenti ai lupi

BRESCIA – Sarà per la sua esperienza, sarà per l’affetto che lo lega ad Avellino, certo è che Nedo Sonetti invita tutti ad essere cauti. L’Avellino non arriverà depresso e arreso al Rigamonti. “Mi sembra una squadra in salute – sottolinea il tecnico – sia dal punto di vista mentale che fisico. I play out anche se lontani, sono ancora possibili. Siamo nell’ultima parte della stagione, i valori in campo si azzerano e le motivazioni fanno la differenza. Se loro però devono salvarsi, noi dobbiamo rimanere nei primi posti per i play off. Nessuno vuole sbagliare dunque”. Tranne Baroni squalificato, Sonetti ritrova in gruppo Dallamano e Jadid.”A Vicenza abbiamo disputato una gara di carattere e siamo in salute. In rosa ci sono elementi ottimi e la squadra è buona, ma ripeto di fronte avremo un Avellino attento e combattivo”.

Notizie correlate