L’Ariano espugna Grotta: 2 a 0. Capodilupo arriva a quota cinque e gli ufitani sognano

La Vis Ariano sogna ad occhi aperti. La squadra di Silvestro si aggiudica il sentitissimo derby contro il Grotta. 2 a 0 grazie ai gol di Capoodilupo e Purcaro. Terzo posto in classifica alle spalle di San Tommaso e Baiano. Nel prossimo match al Renzulli, arriva la forza e coraggio. Gli ufiani, vogliono continuare a sognare, senza fare voli pindarici, ma consapevoli di avere i mezzi per prendersi un posto nel lato sinistro della classifica. Con il gol siglato Capodilupo sale a quota cinque nella classifica marcatori. Rete che permette all’ex attaccante dell’Accadia e del Forino di guardare tutti dall’alto verso il basso, dopo cinque giornate di campionato. Durante il match il veterano Mazzone ha parato anche un rigore. La squadra di Silvestro, non è partita con i favori del pronostico.

Notizie correlate