Virtus Avellino, si brinda anche a Bisaccia: 4-2 il finale. Torsiello super

PROMOZIONE –  La Virtus Avellino espugna anche lo “Scotece”  di Bisaccia. Ancora una vittoria per i ragazzi di Criscitiello. Un successo senza particolari sorprese, sul campo dell’ultima in classifica. La capolista Virtus si impone con 4 reti e si porta a 10 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, a cinque gare dal termine del campionato. La gara inizia bene per la Virtus. Il solito Torsiello al 26’ trova il vantaggio e per i primi 30’ c’è solo una squadra in campo. Dal 35’ al 40’ però arrivano 5’ di black out in cui i padroni di casa ribaltano il match grazie a Iattarelli e Scogniamiglio. Prima del riposo però gli ospiti trovano il pari. Rigore magistrale di De Simone ed è 2-2. Nella ripresa la Virtus parte all’attacco e dopo una serie di occasioni da gol clamorose, la rete del vantaggio arriva al 60’ ancora con bomber Torsiello. Per lui 17 reti in 16 gare giocate e testa della classifica marcatori. Nel finale dopo una grande azione arriva anche il 2-4 di Ripoli. Adesso, la promozione in Eccellenza è sempre più vicina.