La Scandone si vendica, Sassari ko: 77-65 il finale

AVELLINO BASKET – Duro esame per la Sidigas Avellino. I biancoverdi di Pino Sacripanti vanno a caccia di un successo fondamentale. Di una vittoria importantissima contro una diretta concorrente. Sarà una partita paticolare per David Logan. In Tribuna Ragland per l’infortunio alla spalla.

QUINTETTI

Avellino: Green, Logan, Leunen, Fesenko, Thomas

Sassari: Bell, Lacey, Devecchi, Sacchetti, Lydeka

PRIMO QUARTO – Sassari parte forte con quattro punti di fila realizzati da LydekaLogan accorcia: 2-4. E’ sempre l’ex di turno a firmare il sorpasso: 8-7 per Avellino che vuole e deve vincere questa partita. Le due squadre continuano a giocare a punto a punto con i lupi che si portano sul 12 a 11 al 6′. Logan per Avellino e Lacey per Sassari sono i due uomini in più delle rispettive squadre. Sacripanti a sorpresa manda nella mischia Cusin. Nessuno, si  sarebbe aspettato l’ex Brindisi in campo oggi. Thomas e Randolph permettono ai biancoverdi di fare la voce grossa: 21-11. Nel finale è un continuo botta e risposta: Lighty e Stipcevic per i padroni di casa, Randolph e Logan per Avellino. Il parziale si chiuderà 26-15.

SECONDO QUARTO- Nel secondo parziale per la Dinamo va a segno Lawal con 5 punti consecutivi. La Scandone mantiene il vantaggio: 30-20. E’ tornata la difesa attenta di Avellino. Leunen realizza il più dodici. Stipcevic e Lacey portano Sassari nuovamente sotto: 38-34. Logan a segno per 40-36 finale.

TERZO QUARTO – Randolph e Leunen trascinano i biancoverdi. Gli ospiti cercano di mantenersi in scia grazie ad una tripla realizzata da Stipcevic. Randolph e Thomas permettono di raggiungere il più dieci: 49-39. La Dinamo reagisce con Lydeka e Lacey rimettendosi a sei punti. Lacey realizza il -1 (0-9 di break). Randolph e Green fanno allungare ancora Avellino: 56-50. Stipcevic  va a segno con quattro punti. Randolph realizza la tripla che regala il più: 59-54 il finale.

 

ULTIMO QUARTO- Lydeka e Green aprono il parziale. Avellino vola a più sei: 62-58. Lydeka va a canestro per il -1: 64-63. Green e Logan: 69-63. Logan realizza una tripla che porta i biancoverdi sul+9. Green allunga: 75-65 ad un minuto dal termine. Il match si concluderà 77-65.