Il Pisa scivola in classifica. Tre punti di penalizzazione per i toscani

Tre punti di penalizzazione per il Pisa che scivola al terzultimo posto. La squadra di Gattuso passa da quota 33 a quota 30 sotto Latina e Brescia: “Tre punti di penalizzazione in classifica per il Pisa, da scontarsi nella stagione sportiva in corso, e un’ammenda di 22 mila euro – questo quanto si legge sul sito della Figc – .Lo ha stabilito il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare a seguito del deferimento della società per inadempienze CO.VI.SO.C.. Giorgio Lorenzo Petroni, all’epoca dei fatti amministratore unico e legale rappresentante del club, è stato punito con un’inibizione di cinque mesi”.