Tabellone Final Eight 2019: ecco la prima avversaria della Sidigas Avellino

La vittoria contro Pistoia, la quinta consecutiva in campionato, ha portato in dote alla Sidigas Avellino il secondo posto in classifica, al termine del girone di andata. Un piazzamento importante, storico per la compagine biancoverde, il secondo migliore al giro di boa da diciotto anni a questa parte.

Alle Final Eight, in programma dal 14 al 17 febbraio prossimi, la squadra di Nenad Vucinic ci arriva con i favori dei pronostici. Ai quarti la Scandone affronterà l’Happy Casa Brindisi, mentre in caso di semifinale sfiderebbe una tra Venezia e Sassari.

Sull’altro lato del tabellone c’è Milano, prima della classe con un ruolino di marcia quasi perfetto, sporcato soltanto dalla caduta sul parquet del PalaDelMauro. I meneghini se la vedranno con la Virtus Bologna, mentre Cremona e Varese completano il quadro delle migliori otto del girone di andata.

La qualificazione alla Coppa Italia è stata blindata grazie alle cinque affermazioni di fila che Green e compagni hanno messo assieme nel momento di maggiore difficoltà, con l’addio di Norris Cole e gli infortuni di Costello e NDiaye che non hanno pesato sull’andamento generale.

Neppure le voci di una, ad oggi remota, penalizzazione per irregolarità nel tesseramento di Patric Young hanno scalfito il carattere e il coraggio della Scandone che, nel frattempo, è riuscita pure a ipotecare la qualificazione alla prossima fase della Champions League.

Notizie correlate