Allarme meteo: scuole chiuse ad Avellino e in altri centri irpini. E gli uffici?

Burian è in arrivo. Scuole chiuse ad Avellino e in altri centro della Provincia di Avellino per i giorni di lunedì 26 e martedì 27 febbraio.

I sindaci si sono messi al sicuro da problemi derivanti dall’allarme meteo diffuso dalla Protezione Civile per l’arrivo della pertubazione chiamata “Burian”.

Trovata la soluzione per evitare disagi alla popolazione scolastica e a quei genitori che solitamente accompagnano i figli a scuola.

E per gli uffici? Niente, resteranno regolarmente aperti e i dipendenti dovranno raggiungere in qualsiasi modo il posto di lavoro. La pubblica incolumita a cui si fa riferimento nell’ordinanza numero 7, riguarda solo le scuole di ogni ordine e grado. Per gli impiegati di Uffici ed Enti pubblici non c’è rischio?

L’ordinanza è stata emessa oggi, domenica: questa volta gli uffici del Comune di Avellino hanno aperto i battenti nel giorno festivo, l’altra domenica non fu possibile emanare l’ordinanza relativa all’acqua potabile: come mai? Gelo e neve hanno precedenza rispetto al consumo dell’acqua.

Anche in altri centri della provincia, i sindaci si sono attivati: il Comune di Cervinara, tramite l’ordinanza del sindaco Tangredi, , ha disposto la chiusura degli istituti scolastici nei giorni 26 e 27 febbraio.

Anche i Sindaci di Ariano Irpino e di Sant’Angelo dei Lombardi hanno preso la stessa decisione con le rispettive ordinanze.

Notizie correlate

1 Trackback / Pingback

  1. Scuole chiuse in Irpinia per emergenza meteo: ecco la mappa - Irpiniaoggi.it

I commenti sono bloccati.