Assunzioni alla Regione Campania: la procedura per l’assegnazione di 10mila posti

Slitta al prossimo mese di maggio la pubblicazione del bando per la partecipazione alla selezione per il piano di assunzioni alla Regione Campania.

Si parla di diecimila nuovi posti di lavoro nei vari enti che hanno espresso la manifestazione di interesse al progetto.

La procedura concorsuale si svolge in due momenti: una fase preselettiva incentrata su tematiche di logica e argomenti trasversali alla totalità dei profili messi a concorso e una fase selettiva con prove scritte consistenti in quesiti a risposta multipla/sintetica riguardanti materie specifiche dei vari profili professionali ed eventuale accertamento delle conoscenze linguistiche e informatiche.

Sono stati individuati 14 profili professionali: nei link sottostanti potete scaricare tutte le notizie utili.

Il primo link riguarda la  “Ricognizione dei fabbisogni assunzionali (LEGGI QUI)

Attraverso questo link è possibile i profili professionali per i quali saranno previsti posti di lavoro (LEGGI QUI)

Nella provincia di Avellino s’è registrata l’adesione di metà dei Comuni (56 su 118).

Questo l’elenco degli Enti aderenti al piano (LEGGI QUI) 

Le prove dovrebbero svolgersi nel prossimo mese di giugno.