Aias, ricorso al Tar contro la Regione: domani si va in Prefettura

La regione decreta nn accreditabile il centro Aias di Avellino, ma i commissari della onlus Arci e De Genio fanno ricorso al Tar contro il provvedimento di palazzo Santa Lucia. L’opposizione è stata proposta alla sezione di Salerno del tribunale amministrativo regionale. E intanto domani mattina in Prefettura nuovo delicato vertice. Dopo la decisione della regione, la soluzione prospettata durante l’ultimo incontro – trasferire prestazioni e lavoratori presso i centri di Nusco e Calitri – non è più percorribile. Tutto torna in gioco. L’altra ipotesi, sulla quale però c’era stata l’opposizione proprio dei due commissari, porterebbe a spalmare le prestazioni ai 290 pazienti in carico su 1o strutture, tra queste anche le due strutture Aias altirpine.

Ultimi Articoli