Alloggi popolari, primi sfratti in vista per gli abusivi

Alloggi popolari, primi sfratti in vista per gli abusivi

Andremo avanti con gli sfratti per dare una casa a chi ne ha diritto”. Queste le parole di Franco Mercuro, assessore comunale al Patrimonio, che confermano gli obiettivi del Comune di Avellino contro l’abusivismo degli alloggi popolari. “Dobbiamo stabilire i criteri e stilare il calendario degli sfratti esecutivi a fronte di una lista di 366 legittimi assegnatari di un alloggio popolare siamo riusciti ad entrare nella disponibilità di appena due appartamenti. Dal censimento effettuato dai vigili urbani su 1500 abitazioni popolari, sarebebro almeno 200 gli alloggi occupati abusivamente. Una cinquantina invece quelli occupati da famiglie che hanno usufruito del contributo dell’ex legge 219, e che dovrebbero essere subito sfrattate perchè risultanti già proprietarie di una casa.

Notizie correlate