Amdos, raccolta fondi per acquisto di mammotome

Amdos, raccolta fondi per acquisto di mammotome
Continua la collaborazione tra l’Amdos (Associazione Meridionale Donne Operate al Seno) e l’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Anche quest’anno il presidente della sezione provinciale dell’Amdos, Silvana Ianuario, ha dato la propria disponibilità a continuare la raccolta fondi p…

Amdos, raccolta fondi per acquisto di mammotome

Continua la collaborazione tra l’Amdos (Associazione Meridionale Donne Operate al Seno) e l’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Anche quest’anno il presidente della sezione provinciale dell’Amdos, Silvana Ianuario, ha dato la propria disponibilità a continuare la raccolta fondi per contribuire all’acquisto di un Mammotome. La sofisticata e costosa apparecchiatura diagnostica, che permette di evidenziare le microcalcificazioni al seno e prevenire così le forme tumorali, sarà destinata al Dipartimento Immagini, diretto dal dott. Carmelo Lombardi. L’invito delle donne operate al seno è quello di destinare il 5 per mille della prossima dichiarazione dei redditi all’Amdos di Avellino. L’associazione, che non riceve contributi governativi e fa affidamento per lo svolgimento della propria attività di volontariato sulle quote sociali e sulle offerte spontanee, farà confluire il ricavato nella raccolta fondi avviata lo scorso anno. La donazione del 5 per mille all’Amdos di Avellino è aperta a tutti i cittadini. Per aderire all’iniziativa di notevole spessore sociale, basta firmare nella casella della dichiarazione dei redditi “sostegno delle organizzazioni non lucrative” e indicare il codice fiscale dell’Associazione: 92061210644. Destinare il 5 per mille non implica alcun onere aggiuntivo per il contribuente.

Notizie correlate