Avellino, allarme siringhe a Piazza Kennedy

Avellino, allarme siringhe a Piazza Kennedy
Il fenomeno delle siringhe continua a manifestarsi in città. Questa volta a Piazza Kennedy, dove nella zona del parco, che dovrebbe essere recintata e che invece è accessibile a tutti, si è ripetuto l’episodio ieri nel tardo pomeriggio. La zona dovrebbe essere inaccessibile e invece famiglie intere,…

Avellino, allarme siringhe a Piazza Kennedy

Il fenomeno delle siringhe continua a manifestarsi in città. Questa volta a Piazza Kennedy, dove nella zona del parco, che dovrebbe essere recintata e che invece è accessibile a tutti, si è ripetuto l’episodio ieri nel tardo pomeriggio. La zona dovrebbe essere inaccessibile e invece famiglie intere, barboni e purtroppo anche tossici vi entrano. Ieri purtroppo un ragazzino che stava giocando con gli amici a calcio, ha trovato una siringa sporca di sangue e si è ferito. I genitori immediatamente lo hanno soccorso e trasportato all’ospedale Moscati di Avellino, dove i medici gli hanno dato tutte le cure sanitarie del caso. Questo episodio però dovrà far riflettere sullo stato di degrado della piazza e si spera che qualcuno si muova, perchè è davvero una vergogna.

Notizie correlate