Avellino, arredo al Corso per l’estate 2011?

Avellino, arredo al Corso per l’estate 2011?

È il salotto della città di Avellino. Il primo cittadino, Giuseppe Galasso, tempo fa, lo definì una ‘bomboniera’. Eppure il Corso Vittorio Emanuele necessita di arredamenti urbani. Assenza di panchine, fioriere e cassonetti per i rifiuti. Il Comune di Avellino, che già due anni fa, aveva assicurato ai cittadini le ‘guarnizioni del prezioso stradone’, ha atteso invano dei finanziamenti per l’abbellimento di quest’ultimo, ricorrendo quindi ad un mutuo di 700mila euro. “Il corso sarà abbellito ed arredato per l’estate del 2011” dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici, Ivo Capone. Dunque un’altra estate rigorosamente pedonale per i cittadini e soprattutto per gli anziani avellinesi che dovranno adeguarsi a muretti e scaloni quando il caldo incalzerà. A seguire la voce dei cittadini e l’intervista all’Assessore Ivo Capone.