Avellino: il web taglia le gambe alle agenzie di viaggio

Nonostante la netta ripresa del settore, l’Irpinia è l’unica provincia campana che fa segnare un netto calo delle agenzie di viaggio. Con tutta probabilità le aziende del comparto hanno accusato il colpo del mercato on line dei pacchetti turistici. A tracciare un quadro del settore ci ha pensato la Camera di Commercio di Milano. Negli ultimi cinque anni ad Avellino e provincia le agenzie di viaggio sono diminuite del 12,3%: solo nell’ultimo anno il calo è stato superiore al 4%. Allo stato attuale sono 64. Boom a Caserta (+5%). Bene anche a Salerno (+4). Agenzie in crescita – ancora – a Benvento (+2%) e Napoli (+1%). Complessivamente in Italia sono 15.697. Roma prima con 2.018 attività (+2,9% in un anno, +10% in cinque), seguita da Milano con 1.115 imprese e Napoli con oltre 1.000 (+1%). Poi ci sono Torino, Firenze e Bari. Milano è prima per addetti, 5.899 rispetto ai 5.323 di Roma.

Notizie correlate