Cdr: basta code, priorità ai compattatori irpini

Cdr: basta code, priorità ai compattatori irpini
Precedenza ai compattatori nei conferimenti al Cdr di Pianodardine. Lo ha deciso la presidenza del Consiglio dei Ministri. La notizia è stata comunicata al Cosmari Av1. Dunque, i mezzi provenienti da Avellino e dagli altri centri della provincia dovranno entrare per primi nell’impianto di Pianodardi…

Cdr: basta code, priorità ai compattatori irpini

Precedenza ai compattatori nei conferimenti al Cdr di Pianodardine. Lo ha deciso la presidenza del Consiglio dei Ministri. La notizia è stata comunicata al Cosmari Av1. Dunque, i mezzi provenienti da Avellino e dagli altri centri della provincia dovranno entrare per primi nell’impianto di Pianodardine. Solo quando gli irpini avranno finito, sarà la volta di quelli in arrivo da Napoli. “E’ una svolta importante – ha detto il presidente del consorzio Antonio Caputo – da parte mia va il ringraziamento al governo, all’Asa e ai lavoratori del Cdr per la fattiva collaborazione. Ora – ha aggiunto sempre Caputo – tocca ai cittadini fare la loro parte rispettanto le norme del dispositivo sulla differenziata”.

Notizie correlate