Cinque espulsioni per immigrazione clandestina

Cinque espulsioni per immigrazione clandestina
Ieri i carabinieri del comando provinciale di Avellino hanno concentrato la loro attenzione per quanto riguarda l’immigrazione clandestina, nel territorio cittadino. Cinque gli extracomunitari sprovvisti di regolare permesso di soggiorno che sono stati espulsi con decreto immediato dalla nazione. I …

Cinque espulsioni per immigrazione clandestina

Ieri i carabinieri del comando provinciale di Avellino hanno concentrato la loro attenzione per quanto riguarda l’immigrazione clandestina, nel territorio cittadino. Cinque gli extracomunitari sprovvisti di regolare permesso di soggiorno che sono stati espulsi con decreto immediato dalla nazione. I controlli andranno avanti sempre più serrati anche nelle prossime settimane per evitare che il fenomeno dell’immigrazione clandestina e quello della pirateria audiovisiva si allarghi ancora di più. Molto attivo anche il comando provinciale della Guardia di Finanza di Avellino guidato dal colonnello Mario Imparato, che periodicamente, effettuano controlli mirati in tutte le zone della provincia. Nella serata di ieri, nei pressi di Grottaminarda, sulla Napoli-Bari, la polstrada guidata dal vice questore aggiunto Alessandro Salzano hanno sorpreso un giovane afghano in discrete condizioni fisiche vagare sul ciglio della strada. Fermato e rifocillato sarà espatriato nei prossimi giorni.

Notizie correlate