Confindustria Avellino prima in Italia a sbarcare sul web mobile

AVELLINO – Confindustria Avellino sbarca per prima sul web mobile e lo fa in grande stile, con “IO.SONO Confindustria Avellino” la prima app in Italia per la Business Corporate. Installabile su qualsiasi device (iPad, iPhone, iPod, smartphone e tablet Android), l’applicazione presenta l’associazione e le aziende associate, distinte nelle varie categorie merceologiche. Per ogni azienda a disposizione una scheda informativa completa, a partire dalla foto dell’imprenditore e ogni altra informazione utile che – nell’ambito di uno schema predefinito – l’azienda stessa ha deciso di fornire.
Con la nuova app diventa facile e immediato contattare un’azienda o un referente dell’associazione semplicemente puntando il dito su un numero telefonico, un indirizzo eMail o su un link al sito web. Un vero e proprio album da collezionare, quindi, e portare sempre con sé, completo dei membri dell’associazione e di una fotografia del tessuto produttivo territoriale. Dall’altra parte la app è anche uno spazio vetrina certificato per la platea di utenti business, communication ed educational. Inoltre l’applicazione fornisce anche un lettore per i codici QR. Tutto, ovviamente, in forma gratuita, così come gli aggiornamenti, che possono essere scaricati in forma di bustine di CARD, da strappare, sfogliare e incollare nell’album.
Confindustria Avellino, presieduta da Sabino Basso, è la prima Confindustria italiana a mettere in campo un sistema di comunicazione “rivoluzionario” ma semplice, divertente ed efficace. Con un obiettivo ben preciso: la trasparenza. L’innovazione e l’alta tecnologia si pongono così al servizio dello sviluppo. “IO.SONO Confindustria Avellino” all’utile unisce anche il dilettevole e le aziende si espongono in prima persona.
Ed i risultati stanno dando ragione allo staff del presidente Basso. Sulla pagina Facebook di Confindustria, grazie a questa moderna applicazione, i contatti sono praticamente triplicati in pochissimo tempo. Le aziende irpine che aderiscono al progetto crescono giorno dopo giorno e diverse associazioni imprenditoriali di altre città hanno manifestato l’intenzione di aderire all’iniziativa.

Ultimi Articoli