Crom a rischio chiusura, Giordano: “Si eviti la fuga dei cervelli”

“Non fate morire il Crom”. E’ l’appello netto lanciato dal prof. Antonio Giordano, presidente del comitato scientifico del centro di Mercogliano, nonchè organizzatore della tavola rotonda per chiedere una svolta negli investimenti in favore dei giovani ricercatori della struttura irpina, l’unica in Italia a sperimentare i farmaci antitumorali. “La ricerca scientifica è la parte trainante di ogni paese moderno, indispensabile per sopravvivere in modo indipendente e arginare la fuga dei talenti dalla propria nazione” ha sottolineato il prof. Giordano. All’incontro erano presenti il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo, il presidente di Confindustria Avellino Sabino Basso e gli on. Marco Pugliese e Amato Berardi.
A seguire la videointervista integrale al prof. Antonio Giordano.

Notizie correlate