Crom, Pugliese: “Snellire burocrazia per lo stanziamento fondi”

L’On. Marco Pugliese ha partecipato stamane alla tavola rotonda dal titolo “La Ricerca contro la crisi” organizzato dal CROM (Centro di Ricerche Oncologiche “Fiorentino Lo Vuolo” di Mercogliano, che vedrà la presenza anche del prof. Antonio Giordano. “Alla base dell’incontro – spiega il Parlamentare Irpino di Grande Sud – c’è stata un’analisi sulle prospettive per superare la crisi economica nel settore della ricerca. Altresì si è discusso di come sarà possibile aumentare la produttività arginando la fuga dei nostri giovani talenti.
Il Crom – aggiunge Pugliese – è nato solo cinque anni fa, ma per le sue eccellenti caratteristiche, è diventato subito il fiore all’occhiello dell’Istituto Nazionale Tumori, Fondazione G. Pascale di Napoli. Ora sta attraversando un momento difficile data la grande incertezza sul futuro dovuta alla gestione dei finanziamenti. Una soluzione – illustra Pugliese – potrebbe essere snellire le procedure burocratiche per lo stanziamento dei fondi, così da non rallentare la ricerca dei nuovi farmaci efficaci per la diagnosi e le terapie anti cancro.
A tal proposito – conclude Pugliese – è fondamentale che il Governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro, e tutti i Consiglieri Regionali Irpini, a cui va il mio appello, si attivino tempestivamente e inseriscano nelle loro priorità il Crom di Mercogliano, al fine di scongiurare la minaccia del rallentamento delle ricerche di questo avanzatissimo centro che è rappresenta un vanto non solo per l’Irpinia ma per tutta la Regione”.

Notizie correlate