Dal produttore al consumatore: l’appuntamento

Dal produttore al consumatore: l’appuntamento
Il mercato settimanale degli agricoltori si terrà Venerdì 29 maggio e venerdì 5 giugno nel Parco Pubblico del Teatro Gesualdo. L’iniziativa è promossa dalla Coldiretti, dall’Associazione Agrimercato e con il patrocinio del Comune di Avellino. Si concretizza così il progetto di rendere stabile “Il Me…

Dal produttore al consumatore: l’appuntamento

Il mercato settimanale degli agricoltori si terrà Venerdì 29 maggio e venerdì 5 giugno nel Parco Pubblico del Teatro Gesualdo. L’iniziativa è promossa dalla Coldiretti, dall’Associazione Agrimercato e con il patrocinio del Comune di Avellino. Si concretizza così il progetto di rendere stabile “Il Mercato di Campagna Amica”, in cui gli agricoltori vendono i prodotti di propria produzione, come miele, formaggi, ortofrutta, conserve, marmellate, tartufi, vini, oli, nocciole e altro ancora direttamente ai cittadini-consumatori che hanno già mostrato di apprezzare l’iniziativa, riconoscendo la genuinità, la qualità e la tipicità dei manufatti offerti a prezzi contenuti. “In un momento in cui la crisi fa sentire i suoi effetti anche sui consumi primari” – afferma il direttore della Coldiretti di Avellino, Giuseppe Licursi – “l’agricoltura offre, con Il mercato di Campagna Amica, il suo importante contributo per venire incontro alle esigenze dei produttori che, evitando le intermediazioni, arrivano con i loro prodotti direttamente al consumatore finale, praticando prezzi decisamente più contenuti rispetto a quelli rilevabili dal Servizio Consumatori del Ministero delle Politiche Agricole”. Francesco Vigorita, presidente della Coldiretti provinciale, auspica che “quanto prima i Mercati possano diffondersi anche in altri Comuni della nostra Provincia, così come richiesto dai consumatori”. “Ci siamo ormai avviando” – aggiunge Angelica Barbati, presidente di Agrimercato – “verso la fase a regime dopo i primi appuntamenti sperimentali che comunque hanno ottenuto grande successo”.

Notizie correlate