Festa Polizia, De Iesu: “Irpinia più sicura”

Festa Polizia, De Iesu: “Irpinia più sicura”
Una festa tra la gente in linea con lo slogna proposto quest’anno: “C’è più sicurezza insieme”. Si è celebrato così ad Avellino il 157esimo anniversario della festa della polizia di stato. La manifestazione si è tenuto lungo corso Vittorio Emanule, nei pressi della villa comunale. “I reati sono in c…

Festa Polizia, De Iesu: “Irpinia più sicura”

Una festa tra la gente in linea con lo slogna proposto quest’anno: “C’è più sicurezza insieme”. Si è celebrato così ad Avellino il 157esimo anniversario della festa della polizia di stato. La manifestazione si è tenuto lungo corso Vittorio Emanule, nei pressi della villa comunale. “I reati sono in calo, è il segno che questa è una provincia che migliora sotto il profilo della sicurezza e dell’ordine pubblico”. E’ qauano ribadito nel discorso pronunciato sul palco dalquestore di Avellino, Antonio De Iesu. Numerose le autorità che hanno preso parte all’evento. La cerimonia si è conclusa con la consegna degli ecomi solenni. Le onoreficenze sono andati al sovrintendente capo Nicola Vicale, agli assistenti Flaminio Brogna e Pasquale Marone. La lode invece è stata assegnata al capo della squadra mobile il dottore Pasquale Picone, vicequestore agggiunto, al sovrintendente capo Lucio Buonovino a Lucio Cristofano e Antonio Maiorano.

Notizie correlate