Formicoso, D’Ercole: “Sarà ferma opposizione”

Formicoso, D’Ercole: “Sarà ferma opposizione”
“Appare incredibile che nel bel mezzo di un ballottaggio elettorale di portata storica per Avellino a qualcuno possa piacere di convocare i sindaci del Formicoso per parlare del tema della discarica, riaccendendo tensioni che non hanno alcun fondamento. Io e il presidente Sibilia siamo prontamente…

Formicoso, D’Ercole: “Sarà ferma opposizione”

“Appare incredibile che nel bel mezzo di un ballottaggio elettorale di portata storica per Avellino a qualcuno possa piacere di convocare i sindaci del Formicoso per parlare del tema della discarica, riaccendendo tensioni che non hanno alcun fondamento. Io e il presidente Sibilia siamo prontamente intervenuti presso gli organi del commissariato per chiarire che la provincia di Avellino respinge ogni tentativo di intervento autoritario e rivendica il diritto – dovere di provvedere autonomamente allo smaltimento dei rifiuti predotti in Irpinia”. Così in una nota il caporuppo regionale d’opposizione Franco D’Ercole. “Questa provincia – aggiunge l’esponente del Pdl – ha già pagato il doveroso prezzo della solidarietà regionale, ricevendo rifiuti dell’intera regione in tempi di emergenza”. “Con l’attivazione del termovalorizzatore di Acerra – parla sempre D’Ercole – è venuta meno la necessità di allestire ulteriori megadiscariche sul territorio regionale. Insieme al presidente Sibilia e con la solidarietà di tutta la delegazione del centrodestra saremo vigili affinchè la provincia di Avellino possa, finalmente, riappropriarsi del proprio ruolo nel settore dei rifiuti”. “Chiunque voglia strumentalizzare la vicenda per fini elettorali – conclude D’Ercole – sappia che, da questa parte riceverà risposte sempre secche ed inoppugnabili sulle gravissime responsabilità del centrosinistra nella grave crisi di cui è stata vittima la nostra regione ed ancor più la nostra provincia”.

Notizie correlate