Dossier: il 30% dei giovani irpini non ha lavoro

Dossier: il 30% dei giovani irpini non ha lavoro

Un giovane su tre in provincia di Avellino non ha un lavoro. Il tasso di disoccupazione giovanile in Irpinia rispetto all’anno scorso è cresciuto del 4,5%. Sono i dati di un report che un gruppo di giovani ricercatori ha condotto per conto della Cisl. “La politica si svegli – dicono – molto nostri coetanei sono già andati per via per mancanze di prospettive. Noi non vogliano farlo: per evitare la fuga serv un progetto serio di rilancio”. E nel dossier della Cisl giovani anche i dati aggiornati del Centro per l’impiego sulla situazione lavoro in provincia di Avellino. Il quadro si aggrava: al primo trimestre del 2010 il numero dei disoccupati ha superato quota 80mila. Quello dei licenziamento, invece, si attesta a quota 135000.

Notizie correlate