Isochimica, Preziosi “Cantiere inattivo”

Isochimica, Preziosi “Cantiere inattivo”
Prosegue il giro del candidato sindaco Massimo Preziosi nelle periferie della città. Sopralluogo questa mattina all’Ex Isochimica di Pianodardine assieme agli esponenti della coalizione di centrodestra. Uno scenario davvero sconvolgente quello offerto dal cantiere di bonifica del sito. Nessuna messa…

Isochimica, Preziosi “Cantiere inattivo”

Prosegue il giro del candidato sindaco Massimo Preziosi nelle periferie della città. Sopralluogo questa mattina all’Ex Isochimica di Pianodardine assieme agli esponenti della coalizione di centrodestra. Uno scenario davvero sconvolgente quello offerto dal cantiere di bonifica del sito. Nessuna messa in sicurezza, accesso possibile a tutti e nessuno a vigilare sul sito. Il cantiere appare abbandonato, eppure la data di inizio dei lavori è segnata al 30 marzo 2009 e la fine dei lavori prevista per il prossimo agosto, ovvero tra tre mesi. Davanti all’ex Isochimica anche una discarica abusiva. Così mantiene gli impegni l’amministrazione Galasso – ha commentato Massimo Preziosi. Un intervento di bonifica volto a tutelare la salute dei cittadini viene sospeso senza alcuna messa in sicurezza e senza fornire spiegazioni. E’ un atto di irresponsabilità. Il mio ruolo di candidato a sindaco mi impone anche questi momenti di verifica su quello che è stato fatto e quello che è necessario fare. Come risulta chiaro dal nostro programma, la bonifica di Pianodardine, e quindi dell’ex Isochimica e del Cdr, sono una priorità assoluta. Non si scherza con la salute dei cittadini.

Notizie correlate