La proposta: castagna del prete patrimonio Unesco

La castagna del prete come patrimonio Unesco. Ad avanzare la proposta di candidare una delle eccellenze del patrimonio enogastronomico irpino è stato il sindaco di Summonte, Pasquale Giuditta. E intanto sul fronte turistico, c’è da registrare l’individuazione da parte della regione Campanua di nuovi distretti turistici, tra questi quello del Partenio. E proprio su questo fronte Giuditta ha lanciato qualche stilettata all’abate di Montevergine Guariglia. “Il santuario sta perdendo appeal – ha detto – occorre invertire la rotta attraverso una programmazione organica che dia effettivi risultati in termini turisti per il territorio irpino in generale ed in modo particolare per la fascia del Partenio”.