L’ex Cdr chiude: immondizia a Breccelle

L’ex Cdr chiude: immondizia a Breccelle
Guasto tecnico alla base dello stop dell’ex Cdr di Pianodardine. I rifiuti indifferenziati per i comuni del Cosmari AV1 quelli irpini di BN2 e NA3, saranno dirottati presso la stazione di Breccelle di Monteforte. Saranno poi trasferiti presso la discarica di Pustarza a Savignano. Si torna alle origi…

L’ex Cdr chiude: immondizia a Breccelle

Guasto tecnico alla base dello stop dell’ex Cdr di Pianodardine. I rifiuti indifferenziati per i comuni del Cosmari AV1 quelli irpini di BN2 e NA3, saranno dirottati presso la stazione di Breccelle di Monteforte. Saranno poi trasferiti presso la discarica di Pustarza a Savignano. Si torna alle origini insomma, che porterà ad un miglioramento del servizio di raccolta visto che negli ultimi giorni si sono registrati notevoli problemi. Disagi nei giorni scorsi dovuti ai ritardi dei mezzi dell’Asa e delle altre società del settore, con conseguente rallentamento delle raccolte soprattutto di carta, plastica e vetro nella città di Avellino e nei centri del Cosmari AV1. I vertici dell’Asa hanno dichiarato: “I nostri mezzi hanno sostato anche quattro, cinque giorni davanti ai cancelli dello Stir di Pianodardine prima di riuscire a conferire”. Non si conosce quanto lo stesso riprenderà la propria attività. Intanto il sindacato chiede chiarimenti sul futuro occupazionale di 50 lavoratori di Asa e De Vizia.

Notizie correlate