Liceo “Mancini”: soluzione lontana, monta la protesta

Soluzione lontana, sul caso del Liceo scientifico Mancini monta la protesta. Stamane sit in sotto palazzo Caracciolo: in piazza un centinaio di persone, tra studenti e professori dello storico liceo avellinese. “No ai doppi turni, urge subito una soluzione. Lo stop alle lezioni non può essere prolungato” – hanno ribadito. E per la giornata di domani è stata annunciata una nuova protesta: in programma un corteo da via De Concilii a piazza Libertà. Sul caso riunione fiume in provincia. Intorno allo stesso tavolo oltre ai tecnici dell’amministrazione provinciale, il consigliere delegato all’Edilizia scolastica, Giaquinto, la dirigente scolastica, Agnes e il provveditore agli Studi, Grano.

Ultimi Articoli