L’Irpinia sponsor del Forum Asmenet 2009

L’Irpinia sponsor del Forum Asmenet 2009
Anche l’Irpinia Ict sponsor del Forum Asmenet 2009, l’evento annuale in programma lunedì a Napoli presso l’Hotel Ramada, dove i Comuni associati ad Asmenet Campania si incontreranno per esporre le soluzioni più innovative attualmente in uso. La sessione plenaria vedrà la partecipazione delle più im…

L’Irpinia sponsor del Forum Asmenet 2009

Anche l’Irpinia Ict sponsor del Forum Asmenet 2009, l’evento annuale in programma lunedì a Napoli presso l’Hotel Ramada, dove i Comuni associati ad Asmenet Campania si incontreranno per esporre le soluzioni più innovative attualmente in uso. La sessione plenaria vedrà la partecipazione delle più importanti figure dalla Pa centrale e locale italiana e in tanti parteciperanno alle sezioni speciali sulle ultime novità normative. L’Irpinia sarà rappresentata da Futuretech srl, azienda operante nel filone Ict associata ad Assinform. “La nostra presenza tra gli sponsor ed espostitori del forum è la testimonianza del nostro impegno sul territorio rispetto all’obiettivo di contribuire ai processi di innovazione per la pubblica amministrazione”. Così commenta Eufemia Gambone, Divisione commerciale per la pubblica amministrazione Futuretech. “Questo evento è per noi una delle tappe di una grande campagna marketing che stiamo portando sul territorio campano dal titolo “Innovare per Crescere”. In questo forum il tema che proponiamo presso il nostro stand è: Business Agility, il nuovo modello di management per la pubblica amministrazione”. L’azienda irpina, che è da qualche anno protagonista del processo di ammodernamento della pubblica amministrazione locale con le sue soluzioni di e-government, presenta presso il suo stand due nuove soluzioni: Vision 2012 e Tekmerion. “Le due Suite per la Pubblica Amministrazione sono nate con l’obiettivo di colmare quella la maggiore lacuna nel mercato Ict per la Pa: l’assenza di un sistema di back-office che garantisca la trasparenza e l’accessibilità all’informazione”, spiega Gambone. “Oggi abbiamo solo portali internet informativi che non interagiscono con il cittadino. Vision 2012 nasce ribaltando il punto di vista dei processi amministrativi, mettendo concretamente al centro di essi il cittadino. Con la nostra soluzione il cittadino ha la possibilità di accedere on-line a tutti i servizi dell’ente comunale, e dal lato dell’ente un potente motore di Business Process Automation è responsabile di una gestione automatizzata dei processi di back-office”. Il cittadino potrà quindi interagire con una pubblica amministrazione che automaticamente renderà fruibile l’informazione necessaria in maniera puntuale, utilizzando anche sistemi multicanali per comunicare. Così si potrà monitorare l’andamento delle pratiche on-line e poter valutare la qualità del servizio. “Si tratta solo di un’anteprima, poiché la presentazione ufficiale avverrà a fine ottobre a Milano allo Smau Business. Tekmerion Suite è invece una soluzione per la gestione dei workflow documentali all’interno degli enti pubblici. E’ rivolta anche al segmento di mercato delle pmi, ed è stata adottata da diversi clienti, pubblici e privati. “Tekmerion nasce dall’attività di ricerca e sviluppo nel campo del text e data mining ed è un sistema esperto per la cattura e la classificazione automatica dei documenti digitali”, precisa Gambone. “I nostri competitor parlano ancora di archiviazione documentale, mentre l’innovazione è catturare l’informazione dal documento e scambiarla con i sistemi informativi comunali, il tutto in maniera automatica”, aggiunge Raffaele Limone del reparto Ricerca & Sviluppo dell’azienda irpina. “L’informazione è il motore dei processi di business: questa è la visione del gruppo che amministro. Tutto questo insieme a puro dna irpino e ad una visione dell’innovazione come strumento per crescere e migliorare le performance delle organizzazioni” è il commento finale di Antonio Ripa, fondatore ed amministratore di Futuretech. Che chiosa: “I prossimi step sono un allargamento del mercato di riferimento attraverso una serie di acquisizioni che il gruppo ha in cantiere nei prossimi mesi, senza però abbandonare l’attività propositiva e l’impegno sociale per la crescita del territorio irpino”. Focus evento Asmenet Campania è una società consortile a responsabilità limitata costituita in data 29 luglio 2005 ai sensi del D. Lgs. 267/2000 (TUEL) e s.m.i. allo scopo di favorire la piena partecipazione al processo di innovazione in atto e sostenere l’erogazione di servizi di e-government da parte degli enti locali campani. Quest’anno il forum AsmeNet è focalizzato sul programma Ali, promosso e confinanziato dal Cnipa e inserito in una rete che ha raggiunto ormai 1520 enti locali in tutta Italia. I visitatori potranno toccare con mano tutti i servizi già predisposti ed erogati tra i quali: posta elettronica certificata, sistemi web/gis di gestione del territorio, siti intercomunali interattivi con grafica personalizzata e validati dal Cnipa, piani di emergenza comunale, piani di sicurezza per la gestione delle postazioni di emissione cie, documenti programmatici sulla sicurezza, servizi di interoperabilità con inps, camere di commercio e catasto, e tanti altri. Oltre alle relazioni dei rappresentanti del consorzio e di diverse autorità, sono previsti anche gli interventi istituzionali del Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta e dell’assessore alla Ricerca Scientifica della Regione Campania Nicola Mazzocca.

Notizie correlate