Lo sport piange un grande campione: è morto Felice Gimondi

È morto Felice Gimondi, campione di ciclismo di fama mondiale, 143 vittorie da professionista e almeno un’altra trentina da allievo e dilettante.

Aveva 76 anni, un malore lo ha colpito in vacanza in Sicilia. Inutili i soccorsi, Gimondi è deceduto nel tardo pomeriggio. Era in compagnia della moglie Tiziana.

In carriera ha vinto i tre giri più importanti (nella storia in sette ci sono riusciti). Ha trionfato al Giro d’Italia nel 1967, 1969 e 1976, al Tour de France nel 1965 e alla Vuelta di Spagna nel 1968. Nel 1973 ha vinto il Campionato del Mondo.