Opere Pica,finita proroga: Avellino a buon punto

Opere Pica,finita proroga: Avellino a buon punto
E’ scaduta la proroga di sei mesi ottenuta dalla Commissione Europea per le opere Pica. Sembra che la giunta regionale abbia trovato le soluzioni giuste per evitare di perdere quei fondi destinati al completamento delle opere. Anche la Giunta Galasso si è mossa per tempo e, lo scorso sabato, ha pres…

Opere Pica,finita proroga: Avellino a buon punto

E’ scaduta la proroga di sei mesi ottenuta dalla Commissione Europea per le opere Pica. Sembra che la giunta regionale abbia trovato le soluzioni giuste per evitare di perdere quei fondi destinati al completamento delle opere. Anche la Giunta Galasso si è mossa per tempo e, lo scorso sabato, ha preso i primi provvedimenti con delle facendo delle libere secondo le indicazioni regionali, recuperando così altri dodici milioni di euro di rendicontazione. La regione ha poi individuato altre due possibili soluzioni per non perdere il restante dei fondi per le opere pubbliche: Sarà possibile la richiesta di una proroga ad hoc, adducendo le motivazioni specifiche che hanno portato al ritardo nel completamento di ogni singola opera. La seconda soluzione è quella di spostare i fondi non spesi col Pica su quelli di programmazione 2007/2013. La nuova giunta Galasso sceglierà ogni soluzione a seconda dei tempi di conclusione per ogni opera. Per il tunnel, ad esempio, si ricorrerà alla seconda ipotesi perché mancano ancora diversi mesi per la sua ultimazione.

Notizie correlate