Pagamenti ai fornitori, l’Asl Avellino precisa

Ecco la nota diramata dall’ufficio stampa dell’Asl Avellino: “Un recente studio della Cgia di Mestre riguardante i tempi di pagamento ai fornitori, studio ampiamente riportato e analizzato da tutti gli organi di informazione, ha attestato che l’Asl Avellino, unitamente all’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, risulta tra le aziende più virtuose non solo in Campania ma anche sul piano nazionale. Si tratta di un risultato significativo e qualificante per entrambe le Aziende sanitarie irpine, ma i dati che riguardano l’Asl necessitano di una doverosa precisazione.
Secondo la graduatoria stilata dalla Cgia di Mestre, l’Asl Avellino risulta posizionata al novantunesimo posto con un tempo medio di pagamento pari a 349 giorni. Questo dato, pur essendo tra i migliori in Campania, non risulta veritiero. Infatti, in seguito ad un’appurata e certificata analisi, il tempo medio di pagamento ai fornitori da parte dell’Asl Avellino risulta essere di 255 giorni, quindi, sensibilmente inferiore al dato diffuso dalla Cgia.
Inoltre, l’Asl Avellino, in specifici settori provvede al pagamento delle fatture in un periodo di tempo ancora più breve, come ad esempio per le farmacie convenzionate (60 giorni), i laboratori e la riabilitazione (90 giorni), le case di cura (90 giorni) e le prestazioni e i servizi sociosanitari (90 giorni)”.

Notizie correlate