Parte la messa in sicurezza della variante 7 bis

Parte la messa in sicurezza della variante 7 bis
Previsto l’inizo dei lavori per la prossima metà di luglio della variante 7 bis. Dopo l’Ok dell’Anas per la realizzazione delle due rotatorie di servizio, partiranno i lavori, appaltati alla ditta Contestabile di Benevento, di un opera, definita dall’assessore ai trasporti Genovese, trategica che as…

Parte la messa in sicurezza della variante 7 bis

Previsto l’inizo dei lavori per la prossima metà di luglio della variante 7 bis. Dopo l’Ok dell’Anas per la realizzazione delle due rotatorie di servizio, partiranno i lavori, appaltati alla ditta Contestabile di Benevento, di un opera, definita dall’assessore ai trasporti Genovese, trategica che assicurerà collegamenti più sicuri e veloci soprattutto alla caserma dei Vigili del Fuoco. Saranno infatti risistemate le immissioni sulla carreggiata di C.da Chiaire e Bosco dei preti. Sono previsti oltre 3 milioni di euro per la messa in sicurezza della variante, che consentirà con la realizzazione delle due rotatorie nei pressi di due zone ad elevata densita di popolazione, una più sicura percorrenza dell’arteria con un migliore smaltimento dei flussi veicolari in entrata ed uscita dal centro cittadino.

Notizie correlate