Raccordo, finalmente ecco i soldi per la terza corsia anche sul tratto irpino

Dopo le polemiche e le proteste dei sindaci dei comuni della provincia di Avellino attraversati dall’arteria, ecco la svolta: il Cipe ha stanziato i soldi per la realizzazione della terza corsia anche sul tratto irpino del raccordo Avellino-Salerno così come previsto in un progetto presentato dal ministero delle Infrastrutture ed ora anche finanziato. In un primo momento l’ammodernamento era stato previsto solo per la parte finale, quella che va da Mercato San Severino fino all’innesto con l’autostrada del Mediterraneo, nota in passa come Salerno-Reggio Calabria. Cosa che aveva provocato dure reazioni da parte degli amministratori locali. Nell’ultima delibera licenziata dal Comitato interministeriuale per la programmazione economica, confermati anche i soldi per interventi di riqualificazione del tratto della Variante di Avellino che va dallo svincolo con il Raccordo fino al casello Avellino Est dell’A16. In tutto sono stati stanziati 123 milioni di euro.

Notizie correlate