Rifiuti, Romano: comuni i difficoltà economiche

Rifiuti, Romano: comuni i difficoltà economiche

Una “seria emergenza finanziaria” per quanto riguarda la questione rifiuti: “I Comuni sono debitori nei confronti del Consorzio unico di bacino di una cifra molto elevata”. E’ quanto ha sottolineato l’assessore all’Ambiente della Regione Campania, Giovanni Romano, durante il Consiglio regionale. “Bisogna anche dare conto – ha detto – che i Comuni hanno difficoltà finanziarie”. Ciò che occorre, per Romano, è “predisporre un piano regionale per i rifiuti e, entro l’anno, promulgare una legge per il riordino delle Autorità d’ambito”. Sul versante del suo doppio incarico, di assessore regionale e di sindaco di Mercato San Severino, in provincia di Salerno, Romano nega che dal presidente della Regione Campania Stefano Caldoro sia arrivato “un invito a dimettersi” da primo cittadino. “Anzi – ha precisato – l’indicazione è stata di portare a termine il mandato, anche perché tra le due cariche non c’é incompatibilità”.

Notizie correlate