Sanità. Guarino: patto comune per difendere l’irpinia

Sanità. Guarino: patto comune per difendere l’irpinia

“Esprimo solidarietà a quanti in queste ore stanno protestando contro la trasformazione dell’ospedale di Bisaccia in struttura di lungodegenza”. A parlare è Antonio Guarino primo cittadino di Solofra. “E’ necessario fare fronte comune per evitare di penalizzare i nostri territori. Le cause del deficit della sanità in Campania vanno ricercate altrove e se manovre correttive vanno fatte, vanno di certo operate nelle strutture sanitarie pubbliche e private del partenopeo prima di guardare alle aree interne”. “Non posso che guardare con favore ed appoggiare la proposta venuta fuori dalle manifestazioni svoltesi a Bisaccia e che avevo già lanciato in sede di consiglio provinciale di tenere in vita l’ospedale di Bisaccia applicando qui la stessa deroga prevista per gli ospedali ed i punti sanitari esistenti nelle isole”.

Notizie correlate