Sena: “Sciopero fame? E’ per giusto diritto e non per visibilità

Sena: “Sciopero fame? E’ per giusto diritto e non per visibilità

“Lo sciopero della fame, giusto per mettere in chiaro una cosa, nessuno lo sta facendo per acquisire visibilità e tantomeno per propria pazzia. Noi lo abbiamo messo in atto con gli altri, per protesta e dire a tutti attraverso questa forma che noi di Bisaccia attendiamo serie risposte sul nostro futuro e cioè sull’ospedale”. E’ quanto afferma l’esponente dell’Unione di Centro, Donato Sena. “Andremo ad oltranza, questo è gia il terzo giorno che non mangiamo perchè siamo convinti nella difesa del diritto alla salute. Non possiamo in alcun modo essere sempre considerati cittadini di serie b. La politica e le istituzioni varie in cui noi fortemente crediamo, si diano una smossa e si rendano conto la situzione complessiva delle nostre zone. Lottiamo per un giusto diritto e non per una visibilità come dicono in molti perchè sinceramente non abbiamo che farcene soprattutto se calpestano la dignità di ogni cittadino con queste rapine che noi fermeremo mettendo anche a repentaglio la nostra salute”.

Notizie correlate