Sindaci contro regione: “Napoli ci taglia fuori”

Sindaci contro regione: “Napoli ci taglia fuori”
Piattaforma logistica in Valle Ufita, aggregazione tra comuni per mettere su le aree metropolitane, tutela della risorsa idrica, alta capacità e assi viari strategici, distretto turistico della montagna. Sono questi i punti intorno ai quali ruota la protesta contro la regione Campania di 25 amminist…

Sindaci contro regione: “Napoli ci taglia fuori”

Piattaforma logistica in Valle Ufita, aggregazione tra comuni per mettere su le aree metropolitane, tutela della risorsa idrica, alta capacità e assi viari strategici, distretto turistico della montagna. Sono questi i punti intorno ai quali ruota la protesta contro la regione Campania di 25 amministratori locali irpini, tra sindaci e rappresentanti istituzionali. Chiedono modifiche urgenti al piano territoriale campano. Hanno scritto alla giunta di palazzo Santa Lucia per chiedere la convocazione di una conferenza permanente. L’iniziativa è stata presentata stamane nella sede dell’Udc. “Ci si dimentica dell’Irpinia – dicono gli amministratori locali – la nostra provincia potrebbe diventare un punto strategico per lo sviluppo dell’intera regione”.

Notizie correlate