Studenti universitari adottano l’oasi di Conza

Studenti universitari adottano l’oasi di Conza

Prende il via lunedì 7 giugno, presso l’Oasi WWF di Conza della Campania, la XIII edizione del campus di ingegneria naturalistica “Interventi di Ingegneria Naturalistica e gestione sostenibile: valutazione delle componenti idrauliche, paesaggistiche, ecologiche ed ambientali”, che per la quinta volta sarà organizzato in provincia di Avellino, e che durerà fino all’11 giugno. Tale iniziativa è il risultato di una istaurata collaborazione tra la Provincia di Avellino, Assessorato all’Ambiente, nella veste di ente finanziatore, l’AIPIN (Associazione Italiana per l’Ingegneria Naturalistica) – sezione Campania, che si occuperà della parte formativa e la Comunità Montana Alta Irpinia, che fornirà i mezzi e gli operai per le attività pratiche. Prenderanno parte quest’anno al cantiere didattico 45 studenti laureandi in campo ingegneristico e naturalistico delle università campane. Il programma prevede 5 giorni intensi di lavori, per un totale di 60 ore, con attività sul campo, consistenti in una visita guidata della diga di Conza, piccole opere di sistemazione idraulica con tecniche di ingegneria naturalistica, attraverso la creazione di un’opera di Ingegneria Naturalistica lungo le sponde del Lago di Conza ad opera dei partecipanti, illustrazione pratica del prelevamento di materiale da analizzare; i pomeriggi saranno invece dedicati principalmente ad approfondimenti teorici in aula, riguardanti la normativa, le metodologie e le tecniche attinenti all’ingegneria naturalistica. L’intento è quello di realizzare all’interno dell’Oasi wwf di Conza della Campania una serie di interventi dimostrativi, utili alla gestione dell’Oasi stesso, applicando tecniche di ingegneria naturalistica, monitorabili nel tempo. E’ previsto inoltre il 22 giugno un workshop presso una delle università che hanno aderito all’iniziava, dove vi sarà la consegna degli attestati di partecipazione.
Università aderenti:
(Università degli Studi del Sannio – Facoltà di Scienze, Seconda Università degli Studi di Napoli – Facoltà di Scienze Ambientali,Università degli Studi di Napoli Federico II – Facoltà di Ingegneria, Facoltà di FF.MM.NN- Corso di Laurea Scienze Geologiche e Università degli Studi di Salerno – Facoltà di Ingegneria).

Notizie correlate