Tradizioni e sviluppo dai giovani della Baronia

Tradizioni e sviluppo dai giovani della Baronia
In questi giorni della campagna elettorale, abbiamo visto affacciarsi dai palchi giovani che hanno scelto di non abbandonnare il loro territorio. Proprio da una terra come la Baronia, da sempre disegnata come una realtà tranquilla, cresce una una forte domanda di riscatto delle nuove generazioni. Ra…

Tradizioni e sviluppo dai giovani della Baronia

In questi giorni della campagna elettorale, abbiamo visto affacciarsi dai palchi giovani che hanno scelto di non abbandonnare il loro territorio. Proprio da una terra come la Baronia, da sempre disegnata come una realtà tranquilla, cresce una una forte domanda di riscatto delle nuove generazioni. Ragazzi e ragazze che lottano con il loro lavoro, con la capacità di reinventarsi spazi, anche politici, per pensare ai loro coetanei, chiedendo alla politica onestà, e decoro per il loro territorio e per il loro lavoro. L’economia della Baronia è basata sulla terra e i suoi prodotti, sull’artigianato e certo non può vincere da sola la crisi che dilaga in questo periodo, ma proprio da queste generazioni parte la speranza, consapevoli delle occasioni perdute a causa di una politica sul territorio assente, assente come l’Europa che sentono molto lontana, ma con tanta voglia di fare. I giovani cittadini di questa terra chiedono coerenza, rinnovamento e sopratutto una vera politica che arrivi nelle realtà locali, perchè in loro è tanta la voglia di lavorare, ma c’è anche tanta paura nel futuro.

Notizie correlate