Troppi lavori, traffico impazzito: è protesta

Troppi lavori, traffico impazzito: è protesta
Viale Italia chiusa al traffico per il taglio del platani, piazza D’Armi e dintorni interessate dai lavori di rattoppo dell’asfalto in vista del passaggio della caravona del Giro d’Italia, la chiusura di via De Sanctis, il piano di manutenzione straordinaria delle strade che fa tappa a via Francesco…

Troppi lavori, traffico impazzito: è protesta

Viale Italia chiusa al traffico per il taglio del platani, piazza D’Armi e dintorni interessate dai lavori di rattoppo dell’asfalto in vista del passaggio della caravona del Giro d’Italia, la chiusura di via De Sanctis, il piano di manutenzione straordinaria delle strade che fa tappa a via Francesco Tedesco. Troppi cantieri, troppi interventi, troppe strade chiuse. Ad Avellino esplode il caos traffico. Proteste e polemiche: automobilisti e commercianti sul piede di guerra. Nel mezzo ci si mette anche la battaglia elettorale. Giovanni D’Ercole (Pdl) accusa: “L’amministrazione Galasso naviga a vista in tema di mobilità senza nessuna programmazione”. E intanto l’assessore al Traffico, Antonio Genovese pazienza e collaborazione e dice: “L’emergenza durerà ancora per poco”.

Notizie correlate