Truffa ad un pensionato, interviene lo Spi-CGIL

Truffa ad un pensionato, interviene lo Spi-CGIL
Lo SPI – Cgil di Avellino denuncia il tentativo di truffa sventato ieri ai danni di un proprio iscritto. Ieri, infatti, sedicenti collaboratori di un generico sindacato, hanno fatto visita ad un iscritto dello SPI-CGIL, chiedendo copia delle dichiarazioni dei redditi promettendo particolari agevola…

Truffa ad un pensionato, interviene lo Spi-CGIL

Lo SPI – Cgil di Avellino denuncia il tentativo di truffa sventato ieri ai danni di un proprio iscritto. Ieri, infatti, sedicenti collaboratori di un generico sindacato, hanno fatto visita ad un iscritto dello SPI-CGIL, chiedendo copia delle dichiarazioni dei redditi promettendo particolari agevolazioni. Fortunatamente, la prontezza del pensionato ha mandato all’aria il piano dei malfattori. Il pensionato ha poi denunciato l’accaduto agli organi di polizia ed al sindacato stesso, che ha immediatamente chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Uno dei primi casi, ma non l’unico, di tentativi di truffe dell’estate 2009, richiama all’attenzione l’importanza della prevenzione di questo genere di reati, che soprattutto nel periodo estivo colpisce gli anziani e le persone sole. Lo SPI-CGIL si propone come punto di riferimento per tutti i pensionati e le persone anziane che dovessero avere bisogno di informazioni e assistenza in merito alle truffe tentate da numerosi malfattori. Lo SPI-CGIL, inoltre, in un comunicato invita i pensionati affinchè non diano ascolto agli sconosciuti che si presentino presso le loro abitazioni e di informare subito gli organi di polizia, anche di fronte a richieste fantasiose o che sembrano essere formulate in maniera coerente, dietro le quali sempre più spesso si celano tentativi di truffa.

Notizie correlate