Unisannio: al via il sistema Wi-Fi

Unisannio: al via il sistema Wi-Fi
Rete Wi-Fi di Ateneo inaugurata ufficialmente, stamani, presso il Rettorato dell’Università degli Studi del Sannio, il sistema di connettività senza fili che permetterà agli studenti e al personale docente e non di collegarsi ad Internet attraverso dispositivi mobili, come portatili, palmari o smart…

Unisannio: al via il sistema Wi-Fi

Rete Wi-Fi di Ateneo inaugurata ufficialmente, stamani, presso il Rettorato dell’Università degli Studi del Sannio, il sistema di connettività senza fili che permetterà agli studenti e al personale docente e non di collegarsi ad Internet attraverso dispositivi mobili, come portatili, palmari o smartphone. All’evento hanno partecipato il rettore dell’Università degli Studi del Sannio, Filippo Bencardino; il responsabile scientifico del progetto “Student on the net”, Umberto Villano; il coordinatore del Centro Elaborazione Dati di Ateneo, Rosario Altieri, e Massimo Morgantini del Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quando si è dato avvio al sistema si sono registrati subito cinquanta tentativi di accesso da diverse strutture dell’Ateneo. Circa il 20 per cento degli edifici universitari sono, infatti, serviti dalla nuova rete wi-fi. “Succesivamente – ha assicurato il professor Villano – contiamo di arrivare a coprire l’80 per cento delle strutture”. Da oggi, quindi, in tutte le aree dell’Ateneo, contrassegnate dall’originale logo del wi-fi, sarà possibile collegarsi a Internet senza fili. La realizzazione del sistema ha comportato un lavoro complesso di progettazione, esecuzione e collaudo, reso impegnativo dall’ampia estensione dell’area sulla quale opera l’Università di Benevento. In termini di sicurezza, sulla rete wi-fi è attivo un firewall e un sofisticato programma di controllo che verifica la presenza, durante la navigazione degli utenti che accedono alla rete, di contenuti protetti. Gli utenti della rete “Unisannio” dovranno preventivamente attivare il servizio, autenticandosi all’indirizzo https://www.caeda.unisannio.it. Informazioni più dettagliate sono reperibili sul sito https:///www.caeda.unisannio.it. Si può, inoltre, parlare con un operatore tramite l’indirizzo skype wifi@unisannio, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12. La rete WI-FI di Ateneo è stata realizzata grazie al cofinanziamento del Dipartimento Innovazione e Tecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito dell’iniziativa  denominata “Un c@ppuccino per un PC”. Il Progetto presentato dall’Università del Sannio, denominato “Student on the net”, ha ottenuto un finanziamento di 40mila euro a fronte di un costo complessivo di progetto di 128mila euro. Il Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha assicurato il dott. Morgantini, prevede ulteriori sviluppi in tema di infrastrutture e servizi tecnologici, grazie a un nuovo programma denominato “Università Digitale”, volto a finanziare progetti comuni tra università, che puntino, in particolar modo, all’informatizzazione dei processi amministrativi.

Notizie correlate