Universiadi, il 22 giugno la torcia arriva ad Avellino: ecco i tedofori, quanti campioni

Si avvicina l’appuntamento con le Universiadi, la cui cerimonia di apertura è fissata per il 3 luglio allo stadio San Paolo di Napoli.

Sono stati svelati i tedofori che porteranno la torcia olimpica da Torino, città natale delle Universiadi, a Napoli, che ospiterà la nuova edizione assieme alle altre città campane.

La torcia è stata accesa a Torino il 4 giugno e ieri ha raggiunto Losanna. Il 22 giugno arriverà a Montevergine e, quindi, ad Avellino. 

Il comitato organizzativo ha scelto i testimoni d’eccezione. Toccherà ai pugili Carmine Tommasone e Agostino Cardamone, alla campionessa di tiro con l’arco Natalia Trunfio, al campione europeo di karate Cristian Ferrara, al campione del mondo di sollevamento pesi Giuseppe Colantuono.

La fiaccola passerà anche tra le mani di Francesco Romano, campione europeo di nuoto pinnato, di Erminio Pilunni – campione di taekwondo – di Giuseppe Vitale, azzurro goalball e di Ferdinando De Napoli, ex calciatore dell’Avellino e della Nazionale.